ita eng MENU
Video interattivo

La comunicazione interattiva nell'Automotive

Video personalizzati per migliorare la relazione con il cliente

La comunicazione diventa interattiva

La comunicazione tra concessionario e cliente, di fondamentale importanza in qualsiasi fase del processo di acquisto, si è evoluta adottando strumenti tipici della comunicazione digitale per semplificare, rendere più immediata e personale la relazione con il pubblico di riferimento.


Nel contesto Automotive, e in particolare in quello del retail, l’esperienza omnicanale è quella che deve essere maggiormente ricercata e privilegiata, garantendo al futuro acquirente un passaggio fluido dall’online all’offline e facilitando tutte le operazioni che possono garantire una riduzione dei tempi di attesa, la valorizzazione di informazioni e dati all’interno del CRM e, soprattutto, permettere di ricordare l’esperienza di acquisto (e di assistenza) come un momento appagante. 


La tecnologia consente di integrare differenti fasi del processo abilitando un dialogo continuativo e personalizzato su differenti touchpoint. 


Quali i percorsi possibili? Proviamo a immaginarli. 


La presenza di un chatbot sul sito del concessionario permette di indirizzare la richiesta di informazioni e il supporto di primo livello, con notevoli risparmi di tempo per entrambe le parti coinvolte nel processo. La possibilità di prenotare un incontro o un intervento in concessionaria, attraverso un calendario condiviso, garantisce l’ottimizzazione dei tempi organizzativi e, soprattutto, abilita e giustifica la richiesta di informazioni aggiuntive, che permettono di segmentare meglio il profilo del futuro cliente. 


La previsione di un marketplace digitale in cui visionare la flotta automobilistica a disposizione, con aggiornamenti periodici, è uno strumento di fidelizzazione della cliente e valorizza un canale di comunicazione privilegiato in merito all’offerta del concessionario. 


Infine, la disponibilità di un’app per la denuncia di sinistri e la prenotazione di veicoli sostitutivi rafforza la percezione della qualità e dell’utilità del customer care. 


Dalla documentazione cartacea ed elettronica la comunicazione con il cliente diventa interattiva, chiara e completamente dedicata al soggetto a cui si rivolge. 


Nel mondo Automotive, caratterizzato da un contesto estremamente competitivo, la concorrenza è sempre più serrata: case produttrici e servizi di noleggio si misurano quotidianamente per ampliare il proprio segmento di mercato e l’acquisizione di nuovi clienti. Di conseguenza si diffondono, a supporto degli attori del settore, nuove tecnologie che consentono la personalizzazione dei messaggi comunicativi aumentando in maniera esponenziale l’efficacia e l’efficienza del contatto con il cliente. Uno di questi strumenti è dato dalla comunicazione interattiva Doxee in grado di sfruttare al meglio tutte le informazioni disponibili in azienda per rendere la comunicazione rivolta al cliente unica, ottimizzandone le modalità di realizzazione e distribuzione. 


Questo strumento ha consentito il passaggio dalla document experience in cui la comunicazione è basata sulla documentazione cartacea ed elettronica, alla interactive experience in cui il contatto avviene tramite video animazioni con un livello di personalizzazione one-to-one. 


L’obiettivo è il miglioramento dell’efficacia comunicativa e l’instaurazione di una relazione coinvolgente con il cliente; è importante ricordare l’utilizzo di video interattivi e personalizzati per veicolare informazioni di carattere ricorsivo.


Lo strumento principe è un contenuto video con informazioni altamente personalizzate, che può essere inviato singolarmente ad ogni cliente e customizzato in ogni dettaglio: dai dati anagrafici dell’utente a quelli disponibili per la sua identificazione (tipo di vettura, abitudini di guida, etc.) e targettizzazione.


Un esempio dell’attività svolta da CWS in questo ambito è stata la realizzazione di un video ideato per presentare la piattaforma Motortrade di Arval di Asta on line per l’acquisto delle vetture usate al termine del periodo di noleggio. Ogni nuovo cliente, generalmente un professionista della vendita dell’usato, è stato guidato nella scoperta della piattaforma attraverso messaggi personalizzati che, lo hanno messo in contatto con il proprio referente commerciale, tenendo conto della sua localizzazione sul territorio nazionale. Il fulcro della nostra soluzione è rappresentato dall’ideazione creativa di video unici inviati a ogni potenziale cliente in funzione delle caratteristiche del target di appartenenza: massimo risultato, minimo sforzo, efficiente gestione delle informazioni aziendali.


La comunicazione interattiva rende l’utente partecipe in prima persona e può decidere in autonomia la strada da percorrere durante la consultazione del video. La distribuzione avviene attraverso molteplici canali: area privata del sito web, e-mail, sms, chatbot o anche attraverso QR code, nel rispetto della normativa vigente e compliance al GDPR.


Un altro caso d’uso tipico relativo al mondo dell’usato riguarda l’offerta della vettura all’utilizzatore a fine noleggio. Grazie alla video-animazione anche documenti routinari, che difficilmente vengono letti dagli utenti, possono diventare strumenti attivi di marketing. I video personalizzati riscuotono grande successo perché hanno la caratteristica di essere: memorabili, avvincenti, potenti e attrattivi riuscendo a generare maggior ingaggio e interesse nei confronti dei clienti.

Case study, news ed eventi in ambito automotive

Scopri le nostre competenze legate al mondo della consulenza Automotive