FATTURAZIONE ELETTRONICA

Quando i documenti fiscali diventano digitali

 

La fatturazione elettronica è un sistema digitale di emissione, trasmissione e conservazione delle fatture che permette di abbandonare il supporto cartaceo e tutti i relativi costi di stampa, spedizione e conservazione.

La Legge di Bilancio 2018 ha stabilito l’obbligo di fattura elettronica per tutti i soggetti stabiliti o residenti in Italia.
Dal primo luglio 2018 l’obbligo si applica alle aziende che operano nella filiera dei carburanti, i subappaltatori e i subcontraenti negli appalti pubblici.
Dal primo settembre 2018 l’obbligo è stato esteso alle cessioni di beni d’importo superiore ai 154,94 €, IVA inclusa, risultanti da un’unica fattura presso uno stesso punto vendita (ambito tax free shopping).
Dal primo gennaio 2019 l’obbligo sarà esteso a tutte le cessioni di beni ed a tutte le prestazioni di servizi tra privati poste in essere tra soggetti residenti o stabiliti nel territorio dello Stato.

CWS offre la possibilità di essere conformi alla normativa, assicura un controllo elevato e garantisce la personalizzazione.

I vantaggi rilevati riguardano:

  • Rispetto della normativa che obbliga le aziende e la pubblica amministrazione all’emissione e alla ricezione della fattura elettronica per soddisfare le specifiche dettate dalla conservazione digitale.

  • Maggior efficienza grazie a strumenti di workflow e collaboration che permettono di facilitare e migliorare il lavoro all’interno dell’azienda.

  • Integrazione completa con i principali sistemi di ERP e applicativi verticali garantendo anche un risparmio in termini di costi.

 

Vuoi avere maggiori informazioni per essere conforme alla normativa?

Contattaci